NFL_30_60_GASTRO

PROBIOTICO DI NUOVA GENERAZIONE

Gli studi dimostrano che durante l’antibiotico-terapia, il microbiota intestinale viene fortemente danneggiato, provocando dei vuoti biologici che possono venire più frequentemente riempiti da elementi patogeni (Fig. 1 e 2).
E’ stato quindi dimostrato che l’antibiotico-terapia predispone a nuove e sempre più frequenti infezioni (Fig. 2).

Figura 1

Figura 2

Una seconda possibilità è quella che i ceppi sopravvissuti, che in un qualche modo sono risultati resistenti all’antibiotico, riescono a riprodursi più velocemente rispetto agli altri, generando quindi un microbiota intestinale antibiotico-resistente. Come sappiamo l’antibiotico-resistenza è un problema enorme che stiamo affrontando, a livello mondiale, con grande preoccupazione (Fig. 3).

Figura 3

Figura 4

Questi studi assumono un’importanza ancor più rilevante se consideriamo quanto emergeva da un altro studio del 2013. In quello studio veniva evidenziato che il ceppo del batterio che viene rilevato nell’urinocoltura durante una recidiva di cistite è lo stesso che sta dominando in quel momento nell’intestino (Fig. 4).

I PROBIOTICI DI NUOVA GENERAZIONE:

  • Sono probiotici di origine umana, scoperti mappando il microbiota umano
  • Sopravvivono a temperatura ambiente
  • Superano la barriera gastroduodenale
  • Sintetizzano sostanze ad azione antimicrobica: batteriocine, acido lattico, perossido di idrogeno
  • Stimolano la risposta del sistema immunitario intestinale (Gut Associated Lymphoid Tissue)
  • Migliorano e stabilizzano la funzione di barriera intestinale: costituzione del biofilm protettivo, diminuzione della permeabilità intestinale
  • Hanno dimostrato assoluta sicurezza (generally regarded as safe): non devono cioè poter provocare un’infezione, nemmeno in pazienti immunodepressi
  • Sono attivi e vitali nelle condizioni ambientali intestinali
  • Hanno dimostrato effetti benefici sull’equilibrio intestinale e sulla salute delle persone

IL PROBIOTICO DI NUOVA GENERAZIONE

Confezione da 30 o 60 capsule

I probiotici contenuti in NATURAFLORA PLUS hanno dimostrato di essere utili come coadiuvanti per le seguenti malattie: Colon Irritabile, Diarrea del Viaggiatore, Cistiti ricorrenti, Vaginiti ricorrenti, debolezza del Sistema Immunitario.
Particolarmente interessanti per chi soffre di Infezioni Urogenitali Ricorrenti.

DOSAGGIO CONSIGLIATO
1 capsula prima di colazione + 1 capsula prima di cena

BIBLIOGRAFIA

  1. (J Physiol Pharmacol 2009 Dec; 60 Suppl 6: 13-8.); (The Canadian Journal of Urology – Feb 2013 Vol. 20, Issue 1, Pages 6607 – 6614); (BMC Microbiology 2012, 12:15 doi:10.1186/1471-2180-12-15)
  2. (Infectious Diseases in Obstetrics and Gynecology – Volume 2012 ); Treatment with probiotics in experimental oral colonization by Candida albicans – Oral Diseases 2011); (European Journal of Obstetrics & Gynecology and Reproductive Biology – November 2014)
  3. (Kontiokari T et al, Am J Clin Nutr 2003; 77:600-604); (Reid G et al FEMS Immunol Med Microbiol. 2003; 35:131-134); (Eriksson et al 2005 Acta Derm Venereol; 85: 42-46); (Fredricsson et al 1989 Gynecol Obstet Invest 28: 156-160);(European Journal of Obstetrics & Gynecology and Reproductive Biology 2013 May;168(1):75)
  4. Progetto Intesa – Probiotici e prebiotici – 2010
  5. Eric G. Pamer Science – 2016 – 352:535-538
  6. Schwartz, Drew J., et al. Proceedings of the National Academy of Sciences 110.39 (2013): 15530-15537.